Comunicati,  News - Secondo gli Altri

TRASPORTO PUBBLICO, IN PROVINCIA DI NUORO MANCANO AUTISTI ARST. DERIU (PD): “LA REGIONE INTERVENGA PER GARANTIRE UNO DEI SERVIZI ESSENZIALI PER IL TERRITORIO”

La mancanza di autisti Arst in provincia di Nuoro è oggetto di una interrogazione presentata alla Regione da Roberto Deriu, consigliere regionale del Partito Democratico, e sottoscritta da tutto il gruppo dem (Gianfranco Ganau, Giampietro Comandini, Salvatore Corrias, Giuseppe Meloni, Cesare Moriconi, Rossella Pinna, Valter Piscedda).

“Nonostante la dotazione organica risponda alle esigenze del fabbisogno – spiega Deriu –, la diffusione del Covid sta causando nella provincia nuorese una costante assenza di autisti Arst, impossibilitati a prestare servizio quando contagiati”. Una problematica, alimentata ulteriormente dall’alto numero di lavoratori che beneficiano dei permessi della legge 104, che sta compromettendo l’andamento delle corse programmate.

“È evidente – prosegue il consigliere dem – che la mancanza di autisti Arst limiti il numero di corse disponibili per potersi spostare all’interno della provincia nuorese, un territorio già di per sé penalizzato dalla carenza di mezzi pubblici alternativi indispensabili per svolgere le principali attività come il lavoro o lo studio, con tutte le conseguenze che ne derivano”.

Per questo motivo, il gruppo PD interroga l’assessore dei trasporti per sapere in che modo intenda porre in atto delle misure indispensabili per risolvere la questione della mobilità interna alla provincia di Nuoro. “Questa situazione sta creando e creerà nel prossimo futuro più di un disagio ai cittadini. Mi auguro – conclude Roberto Deriu – che la Regione intervenga subito per garantire il trasporto pubblico locale, che rappresenta uno dei servizi essenziali per il territorio”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.